L'arte interpreta e traduce le preziose e delicate connessioni tra individuo e luogo, nell'esplorazione del terzo paesaggio, teatro di ogni mondo possibile.
Frammenti di una matrice pronta a esplodere
Performance musicale e artistica con cammino di avvicinamento.
Con Molom, duo artistico, Alessandro Pedretti e Milena Berta

Performance che unisce l’arte della scultura e le sue gestualità con l’elaborazione del suono in tempo reale attraverso una live performance in cui la pietra diventa materiale d’incisione, sia musicale che fisicamente tangibile. Sintesi granulare, polimetrie di oggetti sonori, microsuoni, increspature, materia densa e imperfezioni. Lanzada, Miniera della Bagnada. Ritrovo ore 17.00, miniera della Bagnada, durata circa un'ora e mezza.

Cammino a numero chiuso, partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per informazioni segreteria@altrofestivalvalmalenco.it
Asplenium
Site-specific performance con cammino di accompagnamento.
Collettivo Micorrize, danza Marta Lucchini, allestimento Rosa Lanzaro

Torre si Santa Maria, contrada Zarri. Partenza ore 15.30, farmacia di Torre di Santa Maria, durata circa due ore.

Cammino a numero chiuso, partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per informazioni segreteria@altrofestivalvalmalenco.it
A riveder le stelle, a riscattar la notte
Cammino esperienziale
Con Irene Borgna, antropologa e scrittrice e Andrea Mori, artista e terapeuta forestale.
La notte non è più quella di una volta. Impianti di illuminazione troppo potenti, mal progettati e mal posizionati stanno cancellando l’esperienza del buio e minacciano tutta la vita che dipende dall’oscurità. Anche la nostra. Un’escursione raccontata in compagnia dell’antropologa e scrittrice Irene Borgna (autrice di Cieli neri. Come l’inquinamento luminoso ci sta rubando la notte) per scoprire i doni delle tenebre e passare al lato oscuro - quello da cui si vedono le stelle. Cosa serve? Buona attitudine al cammino, attenzione e voglia di contemplare il cielo. Chiareggio, Cian Lazar. Partenza ore 17.30, chiesa di S. Anna, rientro previsto per le 21.
Al termine del cammino si potrà continuare l’esperienza con "Avvolti dai larici, coperti dalle stelle”, notte nel bosco con Andrea Mori, artista e terapeuta forestale, informazioni sotto. I due appuntamenti sono da prenotare singolarmente.

Cammino a numero chiuso, partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per informazioni segreteria@altrofestivalvalmalenco.it
Avvolti dai larici, coperti dalle stelle
esperienza in natura
Con Andrea Mori, artista e terapeuta forestale e Irene Borgna, antropologa e scrittrice.
Il consueto appuntamento del festival sotto le stelle. Pernottamento all'aperto, nel bosco, con Andrea Mori, artista e terapeuta forestale. Rimarrà con noi anche Irene Borgna che proseguirà il racconto iniziato con il cammino "A riveder le stelle, a riscattar la notte”. Cosa serve? Attitudine al cammino, voglia di farsi cullare dalle stelle. Sacco a pelo limite comfort 0 gradi, materassino, vestiti caldi per la notte, frontalino o candele, una tazza e un cucchiaio (Andrea cucinerà per voi). Cian Lazar, boschi circostanti. Partenza ore 21, rientro la mattina successiva entro l’ora di pranzo.

Cammino a numero chiuso, partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per informazioni segreteria@altrofestivalvalmalenco.it
La cura degli istanti
Cammino poetico
Con Emiliano Cribari, poeta e scrittore
Una camminata ispirata dal canto della poesia e del silenzio, per ascoltare a passo lento umori e voci delle nostre borgate. Torre di Santa Maria, contrade di Cagnoletti, Scervera, Marsciana. Partenza ore 10.00, parcheggio ex ristorante Valdone, rientro previsto per primo pomeriggio, pranzo al sacco. Cammino a numero chiuso, partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per informazioni segreteria@altrofestivalvalmalenco.it