Racconti in cammino

Autori e artisti affiancheranno i viaggiatori in alcune tratte del percorso accompagnandoli con i loro racconti in cammino.
Il confronto con un diverso punto di vista agevola la scoperta di nuovi modiper approcciarsi, percorrere e conoscere l’ambiente e i suoi mutamenti.
La sera del sabato gli autori presenteranno le loro esperienze di viaggio in un contesto non convenzionale, all’aperto intorno al fuoco.
Percorsi
Davide Sapienza e Franco Michieli partiranno da Chiesa e accompagneranno i viandanti fino a Chiareggio, in un cammino fatto di testimonianze e suggestioni.
Partecipazione a numero chiuso, fino ad esaurimento posti.
Domenica, partenza località Giuel, Chiesa in Valmalenco (45 minuti dal centro, per i dettagli vedere vademecum).

Andrea Mori attenderà chi vorrà sperimentare un cammino sensoriale nel bosco nella tratta di sentiero tra Carotte e Chiareggio, la domenica, nei pressi dell’alpe Senevedo inferiore (per i dettagli vedere vademecum).

Con l’assistenza delle Guide Alpine della Valmalenco.

Gianni Manfredini introdurrà il cammino favorendo il passaggio dall’ambiente urbano a quello naturale, attivando sensibilità e chiavi di lettura.
Partenza Sondrio, Piazza Campello, sabato.

Il cammino con Franco Michieli e Davide Sapienza o Andrea Mori è a numero chiuso, è necessaria l’iscrizione.
Per gli altri autori è gradita, ma non obbligatoria.
Ospiti
Davide Sapienza Geopoeta, scrittore, autore di reportage, traduttore. Dai suoi libri e dal lavoro di esplorazione culturale e geografica del territorio trae l’ossatura delle sue camminate geopoetiche, anche di più giorni, tra i primi a mettere questa attività "dal vivo" al centro del lavoro. Considerato tra i più importanti traduttori di Jack London, dal 2012 al 2014, insieme a Franco Michieli ha realizzato La Via dei Silter, cammino (e libro) nell’Area Vasta Val Grigna in Lombardia. Dal 2016 sta sviluppando un progetto geopoetico per il Nordland National Parksenter in Norvegia. Nel 2018, il Sistema Bibliotecario Valle Seriana, della Rete Bibliotecaria di Bergamo, lo invitato a sviluppare insieme ad Alpes una rassegna di cammini geopoetici per costruire una mappa del territorio in cammino, primo caso di questo genere in Italia.
Franco Michieli Geografo, redattore per molti anni delle riviste Alp e RdM, originale esploratore e garante internazionale di Mountain Wilderness, è tra gli italiani più esperti nel campo delle grandi traversate a piedi di catene montuose e terre selvagge. Dal 1998 propone una testimonianza controcorrente rispetto a una civiltà sempre più virtuale: attraversa a piedi terre impervie interpretandole esclusivamente con occhi e facoltà umani, in vero isolamento nella natura: senza Gps, strumenti e mappe, mostrando che nel rapporto concreto fra uomo e natura si trovano molte soluzioni che la civiltà ipertecnologica ha dimenticato.
Andrea Mori Nato a Sondrio. Artista, cantacontastorie e camminatore visionario, durante i miei cammini disegno mappe delle meraviglie, riporto annotazioni, raccolgo campioni vegetali, estratti di terra, fotografie e storie. Vivo e lavoro lungo i sentieri su cui cammino. Ho frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera conseguendo il diploma con una tesi sul camminare, quindi la specializzazione in Arteterapia con una tesi su sentieri e cultura popolare della Valmalenco.
Gianni Manfredini Architetto, web developer, formatore, attore e regista. Oltre a operare da più di 30 anni come professionista nel campo delle grafica, comunicazione e web, conduce da anni un percorso di ricerca e sviluppo sui temi dell'ambiente e della natura. Grande conoscitore (e attivista) del fenomeno del "guerrilla gardening", scrive e interpreta spettacoli ed eventi di "divulgazione naturale" per pubblici di tutte le età, che hanno l'obiettivo di stimolare una riflessione sul rapporto tra uomo e natura. Conduce dal 2010 un percorso di insegnamento di Informatica "unplugged e outdoor" presso alcune scuole primarie di Milano. Collabora con le università di Milano Bicocca, Aosta, Bologna e con il Politecnico di Milano.